Mondragone, Zannini e Pacifico inaugurano il primo campo addestramento cani senza sparo 

Inaugurato ieri mattina, a Mondragone, il campo di addestramento cani da seguita senza sparo.

Alla presenza di Dimo Fusco, presidente dell’associazione cinofila Massicana, del sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico, del consigliere regionale Giovanni Zannini, di Valerio Toscano, presidente dell’Ambito Territoriale della Caccia di Caserta, e di Antonio D’Angelo, presidente provinciale Enci, è stata aperta ufficialmente la struttura, prima affiliata ENCI della Provincia di Caserta, che si estende per circa sette ettari totalmente recintati.

 

Un campo unico, tanto atteso dai cinofili  che finalmente potranno allenare i propri ausiliari nel periodo di caccia chiusa. La struttura accoglierà i cinofili anche dalle regione limitrofe, creando un indotto turistico economico per l’economia del paese.