Agenzia Giornalistica ItaliaAgi PRIMA

AGI: LE NOTIZIE DEL GIORNO (ORE 19:00)

Roma, 15 maggio 2021

 

ISRAELE BOMBARDA IL PALAZZO DEI MEDIA A GAZA DOPO I RAZZI DI HAMAS SU TEL AVIV E SULL'AEROPORTO BEN GURION

ISRAELE BOMBARDA IL PALAZZO DEI MEDIA A GAZA DOPO I RAZZI DI HAMAS SU TEL AVIV E SULL’AEROPORTO BEN GURION

L’edificio era stato evacuato al preannuncio del raid. La Casa Bianca: garantire incolumità dei giornalisti. L’AP: sconvolti e inorriditi. Al-Jazeera: barbarie per silenziare la verità. Nella notte colpita una casa nella Striscia, morti 8 bambini e 2 donne. Finora 140 morti nell’enclave palestinese e 10 in Cisgiordania, 9 le vittime israeliane. Domani il Consiglio di sicurezza Onu. L’Egitto apre i confini per evacuare i feriti.

Per approfondire
KURZ FA ESPORRE LA BANDIERA DI ISRAELE SULLA CANCELLERIA DI VIENNA. ZARIF ANNULLA LA VISITA IN AUSTRIA

KURZ FA ESPORRE LA BANDIERA DI ISRAELE SULLA CANCELLERIA DI VIENNA. ZARIF ANNULLA LA VISITA IN AUSTRIA

Nella capitale sono in corso i colloqui sul nucleare iraniano.

Per approfondire
COVID: IN ITALIA 6.659 NUOVI CASI E 136 DECESSI, IL TASSO DI POSITIVITA' CALA AL 2,2%

COVID: IN ITALIA 6.659 NUOVI CASI E 136 DECESSI, IL TASSO DI POSITIVITA’ CALA AL 2,2%

Si riducono ancora i ricoveri ordinari e le terapie intensive.

Per approfondire
VACCINO: ISS, -95% IL RISCHIO DI DECESSI A 35 GIORNI DALLA PRIMA DOSE

VACCINO: ISS, -95% IL RISCHIO DI DECESSI A 35 GIORNI DALLA PRIMA DOSE

Brusaferro: i dati confermano l’efficacia della campagna vaccinale e la necessità di raggiungere presto alte coperture in tutta la popolazione per uscire dall’emergenza. Nel Lazio dal 18 maggio a mezzanotte prenotazioni per le classi dal ’70 al ’73. Fontana: entro il 10/7 prima dose a tutti i lombardi.

Per approfondire
BERLUSCONI DIMESSO DALL'OSPEDALE SAN RAFFAELE

BERLUSCONI DIMESSO DALL’OSPEDALE SAN RAFFAELE

L’ex premier era stato ricoverato martedì mattina per una infezione causata dagli strascichi del Covid.

Per approfondire
IL NO DI ALBERTINI E' DEFINITIVO, "NON MI CANDIDO A SINDACO DI MILANO MA DISPONIBILE A GUIDARE UNA LISTA CIVICA"

IL NO DI ALBERTINI E’ DEFINITIVO, “NON MI CANDIDO A SINDACO DI MILANO MA DISPONIBILE A GUIDARE UNA LISTA CIVICA”

L’ex primo cittadino ha respinto il pressing del centrodestra, “ragioni personali”. “Serve un giovane, lo sosterrò”.

Per approfondire
GLI AIUTI DEL DL SOSTEGNI COPRONO SOLO IL 13% DELLE PERDITE DENUNCIATE DALLE AZIENDE

GLI AIUTI DEL DL SOSTEGNI COPRONO SOLO IL 13% DELLE PERDITE DENUNCIATE DALLE AZIENDE

La Cgia: a fronte di un crollo del fatturato nel 2020 di 350 miliardi sono in arrivo 45 miliardi di indennizzi.

Per approfondire
LA DENUNCIA DI FEDERALBERGHI: PERSE 233 MILIONI DI PRESENZE NELL'ANNUS HORRIBILIS DEL TURISMO

LA DENUNCIA DI FEDERALBERGHI: PERSE 233 MILIONI DI PRESENZE NELL’ANNUS HORRIBILIS DEL TURISMO

Bocca: il Covid ha portato devastazione e sconforto nelle imprese e nei lavoratori. Garavaglia: favorire la decontribuzione per questo settore.

Per approfondire
LA CINA SBARCA SU MARTE, "IL ROVER ZHURONG E' ATTERRATO E HA MANTENUTO IL CONTATTO CON LA TERRA"

LA CINA SBARCA SU MARTE, “IL ROVER ZHURONG E’ ATTERRATO E HA MANTENUTO IL CONTATTO CON LA TERRA”

L’agenzia spaziale di Pechino ha reso noto che Tianwen-1 si è posato sul suolo marziano all’una di notte ora italiana. E’ la prima esplorazione interplanetaria del gigante asiatico.

Per approfondire

Il Teatro Massimo di Palermo riapre al pubblico con Donizetti

Il Teatro Massimo di Palermo riapre al pubblico lunedì prossimo, al passaggio della città in zona gialla, e sabato 22 maggio torna la musica dal vivo con Lucia di Lammermoor. A dirigere l’Orchestra del Teatro Massimo è il Maestro Roberto Abbado. Si riparte subito il 17 – afferma una nota – con le visite guidate mentre giovedì 20 sarà riservata come di consueto ai giovani under 35 la prova generale di una delle opere più amate di Donizetti, Lucia di Lammermoor che debutterà in forma semiscenica due giorni dopo. Il cast di rilievo vede interpreti Sara Blanch (Lucia), giovane promessa catalana del belcanto, al debutto al Teatro Massimo, Ernesto Petti (Lord Enrico Ashton), Celso Albelo (Edgardo di Ravenswood), che torna a Palermo con un grande ruolo del belcanto dopo l’eccezionale successo de I puritani di tre anni fa e Michele Pertusi (Raimondo Bidebent), che torna per il pubblico di Palermo dopo l’Ernani in streaming di febbraio. Con loro David Astorga (Arturo), Matteo Mezzaro (Normanno) e Natalia Gavrilan (Alisa). Alla Glass harmonica Sascha Reckert. La mise en espace è di Ludovico Rajata, i costumi di William Orlandi che con Rajata cura anche il progetto visivo, l’animazione digitale di Fabiola Nicoletti, le luci di Fiammetta Baldiserri. Maestro del Coro, Ciro Visco. “Siamo felici di ritrovare il nostro pubblico dopo sette lunghi mesi di dialogo a distanza – commenta il sovrintendente Francesco Giambrone – sarà una grande emozione riascoltare gli applausi, condividere la gioia della musica e dello spettacolo dal vivo e tornare gradualmente alla normalità. Anche se non ci siamo fermati un solo giorno nel programmare attività con le nostre compagini artistiche, proposte al pubblico attraverso la webTv del Teatro, è indubbio che niente può sostituire l’interazione che da sempre si crea dal vivo tra gli artisti e gli spettatori. Ci auguriamo davvero che il Teatro non debba chiudere mai più”. È previsto un nuovo assetto degli spazi della sala: il pubblico potrà nuovamente prendere posto in platea dove sono state rimontate per il momento solo 38 poltrone, ma avrà accesso anche ai palchi e al loggione, per un totale di circa 500 posti. Anche l’Orchestra troverà spazio in platea mentre sul palcoscenico ci saranno il Coro e i cantanti con ridotte azioni sceniche. I prossimi appuntamenti, dopo il debutto di Lucia di Lammermoor, sono il 30 maggio con il concerto, sempre diretto da Roberto Abbado, su musiche di Musorgskij e Berlioz e il 6 giugno con il concerto diretto da Henrik Nanasi su musiche di Edward Elgar e Béla Bartók per poi trasferirsi all’aperto al Teatro di Verdura dove il 4 luglio sarà inaugurata la stagione estiva.